Affronta la paura delle siringhe

Le vaccinazioni o gli esami del sangue sono un orrore per molte persone. Il pensiero degli aghi o la vista del sangue innesca sentimenti di paura e può persino portare a svenimenti sul posto. Cosa aiuta?

Per alcuni la spirale del pensiero si trasforma giorni prima dell'appuntamento, altri crampi alla vista dell'ago: la paura delle siringhe è diffusa.

Ci sono due tipi da distinguere, come spiega lo psicoterapeuta Enno Maaß di Wittmund (Bassa Sassonia): Da un lato, le persone che hanno paura di vedere sangue e ferite. "Nonostante i sintomi dell'ansia, spesso sveniamo per un breve periodo quando inietti o prendi campioni di sangue".

Poi ci sono quelli che sono isolati e hanno paura della siringa stessa. Questo può essere visto attraverso i tipici sintomi di ansia come tensione, tremori e pensieri negativi anche prima dell'appuntamento. Cosa c'è dietro queste fobie e come puoi contrastarle?

Sensazione di vergogna per lo svenimento

Nelle persone che a volte svenono, la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca aumentano bruscamente appena prima dell'inserimento dell'ago. Quindi i vasi dei muscoli si rilassano improvvisamente. Ciò fa sì che la pressione sanguigna scenda rapidamente, per un breve periodo c'è troppo poco sangue nella testa e si perde conoscenza.

In questa fobia delle lesioni da iniezione di sangue, le convulsioni, chiamate anche sincope vasovagale, spesso portano alla paura dell'imbarazzo di questa situazione e dei sentimenti di vergogna associati, spiega Maaß, che è anche il vice presidente federale dell'Associazione tedesca degli psicoterapeuti.

Può aiutare le persone colpite a discutere in anticipo queste preoccupazioni con il medico. Inoltre, molti non sanno che anche le persone senza queste paure pronunciate a volte svengono durante la donazione di sangue - questa conoscenza può anche ridurre la sensazione di vergogna.

In pratica, le persone colpite possono eseguire la cosiddetta tensione applicata, prima, durante e dopo l'iniezione. A tale scopo, i muscoli del braccio e delle gambe non iniettati vengono tesi con un ritmo di pompaggio, secondo Maaß. La pressione sanguigna spesso non scende così violentemente a causa della pressione muscolare sui vasi, in modo che non ci siano svenimenti.

Paura di ferirsi

Chi ha una particolare paura della siringa spesso avverte un disagio diffuso. Ciò potrebbe essere dovuto al timore che la siringa possa ferirti, ad esempio le ossa, o che l'aria ti venga iniettata accidentalmente. "Questo è spesso mostrato nelle conversazioni quando arrivi al fondo della sensazione di paura", dice lo psicoterapeuta.

Anche qui può essere utile parlare con il medico e, ad esempio, mostrarti la cannula e poi avere una spiegazione di come funziona l'iniezione ea cosa sta prestando attenzione il medico.

Irradia calma e serenità

In generale, i professionisti che praticano l'iniezione sono importanti. Dovresti stare attento con le persone con tali paure e spiegare con calma. Può anche essere rassicurante quando metti in chiaro che hai molta esperienza e calma. "Dovresti prendere i pazienti e prendere sul serio le loro paure", dice Maaß.

Ciò è particolarmente vero per le persone anziane nelle case di cura, che potrebbero non essere più in grado di cogliere la situazione: "Più forte è la base di fiducia e più premurosi sono i colloqui preliminari", dice Maaß, "più è probabile che tu lo faccia siate pronti anche a confidare nella situazione ea superare le paure ".

Tuttavia, la distrazione aiuta solo in misura limitata. Nel caso di bambini che potrebbero non avere paure razionali ma hanno principalmente paura del possibile dolore, questo potrebbe essere ancora possibile, dice l'esperto. "Ma gli adulti spesso non si distraggono così facilmente".

Il comportamento di evitamento può avere gravi conseguenze

Chi non vuole assolutamente essere iniettato e chi non trae beneficio dal parlare con il medico dovrebbe pensare alla psicoterapia. "Questo è spesso possibile con uno sforzo gestibile e buoni risultati di trattamento", afferma Maaß.

Perché una fobia per le iniezioni può avere gravi conseguenze per la salute: se non ti sottoponi a esami preventivi a causa di ciò, non fare mai prelievi di sangue o evitare il dentista.