Ahia! Come rimuovere correttamente le schegge

Una scheggia può essere fastidiosa ea volte rischiosa. Come sbarazzarsene, quali rimedi casalinghi sono utili e quali possono anche essere dannosi

Le schegge vengono rimosse con una pinzetta: è chiaro! O?

© Getty Images / Stone RF / Ascent / PKS Media Inc., W & B / Michelle Günther

Che tu stia facendo giardinaggio, in casa o in natura, una scheggia può rimanere rapidamente bloccata nella pelle. Se il corpo estraneo rimane nel tessuto, la lesione può essere infettata. Un focolaio di pus si forma intorno all'area interessata e può diffondersi. Il rischio di infiammazione aumenta quanto più profonda è la scheggia nella pelle.

Cosa fare?

Dovresti rimuoverlo da solo "se in realtà è solo superficialmente nella pelle o nel tessuto sottocutaneo", afferma la professoressa Eva Hummers, vicepresidente della Società tedesca di medicina generale e di famiglia.

Ad esempio, è meglio rimuovere un pezzo di legno che sporge un po 'dalla pelle con una pinzetta. "Disinfettare lo strumento in anticipo, con un disinfettante spray o con alcool", consiglia Hummers.

Quando i rimedi casalinghi aiutano

© W & B / Michelle Günther

ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA

© W & B / Michelle Günther

Nastro adesivo in alternativa alle pinzette? "Se tiri il nastro contro la grana, tirerai fuori un bel po 'di capelli, a seconda del punto di entrata", avverte l'esperto Hummers. Tuttavia, se le schegge, i trucioli o l'ardesia si trovano in una parte del corpo difficile da raggiungere con una pinzetta, vale sicuramente la pena provare l'uso del nastro da pacchi o del cerotto adesivo forte. "Anche se hai afferrato un cactus con i capelli appuntiti o della lana di vetro, il nastro adesivo potrebbe aiutarti."

© W & B / Michelle Günther

Spesso si legge il consiglio di spalmare del bicarbonato di sodio con un po 'd'acqua sul punto di ingresso. "Questo ammorbidisce la pelle", dice Humers. A causa del gonfiore, il corpo estraneo viene trasportato nel migliore dei casi all'esterno o può essere rimosso più facilmente. "Tuttavia, lo stesso risultato può essere ottenuto se si immergono la mano o il piede in acqua o acqua saponosa.

© W & B / Michelle Günther

Un consiglio popolare: metti le bucce di banana o le fette di patate sulla pelle. Hummers: "Questo dovrebbe funzionare anche con il meccanismo di ammorbidimento." Ma il dottore consiglia cautela. "Questi alimenti possono contenere sostanze che sicuramente non appartengono a una ferita. Meglio usare un impacco pulito o acqua".

Precedente

1 di 3

Il prossimo

Quindi applicare anche un unguento disinfettante o allo iodio sulla piccola ferita. Perché anche dopo aver rimosso il corpo estraneo c'è il rischio di infiammazione.

Quando dal dottore

Se una scheggia o una spina più grande penetra in profondità di diversi millimetri, le persone colpite dovrebbero consultare un medico. "Il corpo estraneo può raggiungere le guaine dei tendini, i vasi sanguigni o i nervi", afferma Hummers. Il rischio di infezione è particolarmente alto in questo caso. Il medico di famiglia non solo rimuoverà il corpo estraneo, ma controllerà anche la protezione dalla vaccinazione antitetanica.

Segnali di allarme ed emergenze

In caso di arrossamento grave, è necessario immediatamente un aiuto medico. Una scheggia negli occhi è sempre un caso per l'oftalmologo. Lasciati accompagnare sulla strada per la pratica e copri entrambi gli occhi. Se solo l'occhio colpito rimane chiuso, si muove parallelamente all'altro occhio.

Informazioni sulla farmacia della casa sono disponibili su www.apotheken-umschau.de/Hausapotheke