Colonscopia

Questo testo fornisce informazioni in un linguaggio semplice sull'argomento: colonscopia.

Cos'è una colonscopia?

Una colonscopia è un esame dell'intestino. L'intestino è nell'addome. Una colonscopia esamina il colon e l'estremità dell'intestino tenue. In questo modo, il medico può riconoscere varie malattie dell'intestino, come ad esempio:

  • Cancro al colon
  • infiammazione cronica o acuta
  • Disturbi della circolazione sanguigna
  • Protuberanze nell'intestino

Quando il medico esegue una colonscopia?

Una persona ha disturbi come:

  • Sangue nelle feci
  • diarrea frequente o costipazione
  • forte dolore addominale
  • grave perdita di peso
  • flatulenza grave

Quindi il medico può fare una colonscopia. La colonscopia dovrebbe mostrare al medico: perché una persona ha questi sintomi?

Una colonscopia viene utilizzata anche come misura preventiva. Con una colonscopia, il cancro del colon può essere rilevato e trattato precocemente.

Cosa succede durante una colonscopia?

La colonscopia è di solito un esame ambulatoriale. Ciò significa: il paziente viene in ospedale o in ambulatorio solo per questo esame. Dopo l'esame, la persona può tornare a casa.

Prima dell'esame

Il medico parla al paziente pochi giorni prima dell'esame. Il medico spiega la procedura dell'esame. E il dottore dice al paziente: come prepararsi per l'esame.

Esame degli intestini

Il giorno della colonscopia, il paziente si reca in ospedale o in ambulatorio. Lì il paziente può ricevere un farmaco calmante. Quindi il paziente non si accorge dell'esame. La colonscopia dura circa 30 minuti.

Durante una colonscopia, il medico inserisce un tubo nell'ano del paziente. Il tubo si chiama: endoscopio. Nell'endoscopio c'è una telecamera con una lampada. L'aria o l'anidride carbonica dilatano l'intestino. Ciò consente al medico di vedere meglio il rivestimento dell'intestino. Il medico spinge con cautela l'endoscopio fino al confine dell'intestino tenue e crasso. Quindi il medico estrae con cura il tubo. Quando si estrae, il medico esamina la mucosa intestinale:

  • Durante questo esame, il medico scopre aree anomale nella mucosa intestinale? Quindi il medico preleva un campione di tessuto.
  • Durante questo esame, il medico scopre piccole escrescenze sulla mucosa intestinale? Quindi il medico può rimuovere le escrescenze.

Attenzione: a un paziente è stato somministrato un sedativo prima dell'esame? Quindi il paziente non è più autorizzato a guidare da solo quel giorno. Al paziente non è inoltre consentito svolgere attività pericolose in questo giorno.

Nota: lasciati sollevare dopo la colonscopia. Oppure prendi un taxi dopo l'esame. Non guidare da solo.

Come ti prepari per una colonscopia?

Un medico ti parlerà prima della colonscopia. Il dottore ti dice: ecco come devi prepararti.

Ci sono alcune cose che devi considerare nei giorni precedenti l'esame. Non dovresti mangiare cibi contenenti cereali. Gli alimenti contenenti cereali sono ad esempio:

  • cereale
  • Pane integrale
  • pomodori
  • kiwi
  • uva

Il giorno prima della colonscopia, dovresti mangiare solo cibo facilmente digeribile.

Presto: mangia, ad esempio, un panino bianco e uno yogurt a colazione.

Mezzogiorno: puoi bere un brodo vegetale chiaro per pranzo. Non mangiare gli asparagi. Evita anche spinaci o legumi. Dopo pranzo, dovresti bere solo brodo vegetale chiaro.

Dal pomeriggio in poi, devi bere una soluzione lassativa. Il medico ti dice: ecco come devi bere la soluzione lassativa. E questa è la quantità che devi bere.

Sera: non mangiare nulla dopo le 18:00.

Non devi mangiare nulla il giorno della colonscopia. Ti è quindi consentito solo bere qualcosa.

Attenzione: il tuo medico ti ha dato istruzioni diverse? Quindi segui le istruzioni del tuo medico. Assumi farmaci? Allora parla con il tuo dottore. Il medico ti dice: questo dovrebbe essere osservato prima della colonscopia.

Dopo l'esame, di solito puoi mangiare di nuovo normalmente. Segui i consigli del tuo medico. Ti è stato somministrato un sedativo? Quindi il rimedio deve smettere di funzionare.

Quali sono i vantaggi di una colonscopia?

Con una colonscopia è possibile identificare con precisione le malattie intestinali. Il medico può esaminare attentamente il rivestimento intestinale. E il dottore può prelevare subito campioni di tessuto. Ad esempio, il cancro al colon può essere rilevato precocemente.

Il medico può anche rimuovere direttamente le escrescenze. Il cancro può svilupparsi da queste escrescenze. Il medico rimuove le escrescenze. Pertanto, il rischio di cancro al colon diminuisce.

Quali sono i rischi di una colonscopia?

Una colonscopia è un test abbastanza sicuro. Il sanguinamento è molto raro durante una colonscopia.

A volte i pazienti non possono tollerare il sedativo. Quindi i pazienti possono avere problemi circolatori. Pertanto, il medico controlla il paziente molto da vicino.
Dopo la colonscopia, il paziente può avvertire gas. Ma la flatulenza di solito si interrompe dopo poche ore.

Prima dell'esame, il medico ti dirà: Questi sono i possibili rischi dell'esame.

Dove puoi ottenere maggiori informazioni?

Vuoi saperne di più sulla colonscopia? Puoi trovare ulteriori informazioni sulla colonscopia qui. Attenzione: questo collegamento esclude la nostra semplice offerta linguistica. Le informazioni non sono quindi più in un linguaggio semplice.

Attenzione: questo testo contiene solo informazioni generali. Il testo non sostituisce una visita dal medico. Solo un medico può darti informazioni accurate. Ti senti male? O hai domande su una malattia? Allora dovresti sempre vedere un dottore.

Abbiamo scritto i testi insieme al Light Language Research Center. Il centro di ricerca sul linguaggio leggero si trova presso l'Università di Hildesheim.

Intestini