Come evito il glutine - come inizio?

Le persone celiache devono rinunciare al glutine per tutta la vita. Ma come si inizia una dieta priva di glutine? La compagnia di assicurazione sanitaria paga per la consulenza nutrizionale? Risposte a domande comuni

I consigli nutrizionali aiutano le persone celiache a iniziare una vita senza glutine

© La tua foto oggi / A1Pix

Il glutine è una proteina del grano innocua che può essere trovata in molti alimenti. Nelle persone affette da celiachia, tuttavia, provoca un'infiammazione a volte grave dell'intestino tenue e possibilmente altri problemi. Una volta che il medico ha confermato la diagnosi, c'è solo un'opzione di trattamento: evitare il glutine per tutta la vita. In questo modo i sintomi migliorano e si possono evitare danni consequenziali. Ma come si inizia una vita senza glutine? Abbiamo risposte a domande comuni.

Senza glutine: cosa posso mangiare?

Il glutine è contenuto in alcuni tipi di cereali, ad esempio in frumento, segale, orzo, farro, farro, farro monococco e farro verde - e in prodotti a base di cereali contenenti glutine, come pane, dolci, pasta o birra. Tutti i cereali e gli alimenti contenenti glutine sono tabù.

"Molti alimenti sono privi di glutine nella loro forma non trasformata e possono essere gustati con tranquillità", spiega Ellen Duba, nutrizionista / DGE e capo del team nutrizionale della Società tedesca per la celiachia. Tutta la frutta e la verdura fresca, le patate, i legumi, la carne e il pesce non trasformati, i latticini naturali, le uova e le noci, ad esempio, sono naturalmente privi di glutine.

Il simbolo senza glutine, valido in tutta Europa, viene assegnato dalla Società tedesca per la celiachia

Importante da sapere: il glutine può entrare nel prodotto durante la lavorazione, il trasporto o lo stoccaggio, sia esso involontariamente come contaminante o come additivo deliberato. Pertanto, è sempre richiesta cautela con tutti i prodotti trasformati, ad esempio cibo in scatola, frutta secca, miscele di spezie, dolci, salse, prosciutto o formaggio confezionato. È essenziale prestare attenzione alla lista degli ingredienti.

I prodotti che hanno il sigillo di approvazione della Società tedesca per la celiachia (DZG) e un numero di licenza sono senza glutine in modo sicuro (vedi grafico). La Società tedesca per la celiachia ha il simbolo senza glutine come marchio registrato e lo assegna a produttori e distributori nazionali di alimenti senza glutine in base a un accordo di licenza. Sono concessi in licenza solo i prodotti per i quali il DZG ha ricevuto un'analisi del glutine da un laboratorio accreditato che non sia più vecchio di tre mesi. Ora ci sono sempre più sostituti senza glutine e prodotti speciali per i celiaci, come farine, pane e prodotti da forno senza glutine.