IGeL: Osteopatia per la lombalgia

Quasi tutti conoscono il mal di schiena. Ha senso coinvolgere un osteopata oltre al trattamento convenzionale?

Rilascia i blocchi con una leggera pressione: ogni procedura comporta anche rischi con l'osteopatia. I pazienti devono essere istruiti prima del trattamento

© W & B / Michelle Günther

Cosa si sta facendo lì?

Nel 1874 l'americano Andrew Taylor Still sviluppò il metodo dell'osteopatia. Comprendeva il corpo come un'unità. Gli osteopati quindi non trattano solo le aree dolorose. Con le mani sentono blocchi che dovrebbero ostacolare l'interazione tra guaine del tessuto connettivo, ossa, muscoli, legamenti o organi per rilasciarli con una leggera pressione. I fluidi corporei potrebbero quindi, secondo l'assunto di Still, fluire di nuovo senza ostacoli, attivando i poteri di autoguarigione.

Per

  • Gli osteopati trattano spesso il mal di schiena che non è dovuto a cause organiche. Uno studio ha trovato prove che il metodo allevia il dolore meglio di un trattamento osteopatico simulato, quindi non è un effetto placebo.
  • Dott. Holger Cramer, capo della ricerca presso la clinica di naturopatia e medicina integrativa, Evang. Cliniche di Essen-Mitte. La mobilizzazione o la manipolazione della colonna vertebrale, che gli osteopati spesso intraprendono in modo simile ai chiropratici, si è dimostrata antidolorifica quanto le terapie convenzionali.

Contra

  • Dott. Michaela Eikermann ha esaminato per il tedesco IGeL-Monitor se un trattamento osteopatico è raccomandato in aggiunta alla terapia standard per il mal di schiena.Il loro verdetto: "C'erano solo indicazioni molto lievi di un ulteriore vantaggio negli studi. Ma la linea di fondo era che dovevamo dire: questo è troppo scarso per noi".
  • Anche gli studi scientifici hanno grosse carenze. "La situazione dei dati è ancora piuttosto scarsa quando si tratta di stabilire se l'osteopatia funzioni come procedura individuale", afferma Cramer, che quindi parla solo di "indicazioni di efficacia".
  • L'osteopatia comporta rischi come altre procedure manuali, specialmente quando si lavora sulla colonna vertebrale. Poiché la formazione per diventare un osteopata non è regolamentata dalla legge, il livello professionale può essere molto diverso.

costi

Un trattamento costa tra i 60 ei 150 euro. Alcune compagnie di assicurazione sanitaria legali offrono la partecipazione.

Conclusione

Secondo lo stato attuale della scienza, ci sono solo prove deboli che un trattamento osteopatico in aggiunta a una terapia standard per la lombalgia abbia un beneficio medico. La linea guida sanitaria nazionale per i medici non li consiglia, ma raccomanda invece terapia fisica, tecniche di rilassamento e antidolorifici a breve termine a basse dosi. Prima di sottoporsi a un trattamento osteopatico, i pazienti devono essere informati sui rischi, soprattutto quando si tratta della colonna vertebrale.