Vivere con la malattia di Graves: cosa devo sapere?

Roland Gärtner, esperto di tiroide presso l'Ospedale universitario Ludwig Maximilians di Monaco, spiega in un'intervista a cosa dovrebbero prestare attenzione le persone colpite quando si tratta di malattie della tiroide

Professor Gärtner, lei si occupa quotidianamente di pazienti che soffrono della malattia di Graves. Quali consigli e regole date alle persone colpite?

Dipende molto dallo stadio della malattia in cui ti trovi. La malattia di Graves è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario produce in modo errato anticorpi contro il recettore del TSH nella tiroide. Questi cosiddetti TRAk provocano la produzione di più ormoni tiroidei. Ciò significa che le persone colpite hanno una ghiandola tiroidea iperattiva - ipertiroidismo - che di solito viene trattata con farmaci antitiroidei. L'unico fattore critico è in realtà il periodo di tempo fino alla normalizzazione dei livelli ormonali durante la terapia con questi farmaci.

Cosa devono considerare le persone colpite in questa fase?

Un sintomo dell'ipertiroidismo è un battito cardiaco accelerato. Per questo motivo, i pazienti dovrebbero astenersi dal bere bevande contenenti caffeina ed esercitare un certo grado di cautela. Se il cuore batte troppo velocemente, i malati ricevono un beta-bloccante che porta la frequenza cardiaca nel range normale. Se è così, possono fare sport - in misura ragionevole e secondo il motto: esercizio, sì, ma non eccessivo. Una maratona non deve essere necessariamente, ma fare jogging, nuotare e andare in bicicletta non sono un problema.