Intolleranze alimentari: una panoramica

Flatulenza, diarrea o dolore addominale possono essere causati dall'intolleranza a determinati alimenti. Ad esempio, alcune persone hanno problemi con il fruttosio, altre il lattosio o il glutine

Il nostro contenuto è testato dal punto di vista medico e farmaceutico

Intolleranza? Alcune persone non tollerano bene cibi come uva, formaggio o mele

© W & B / Brigitte Sporrer

Mangi uvetta e ti gonfi. Bevi un bicchiere di latte e devi andare in bagno velocemente. Stai mangiando formaggio e all'improvviso ti ronza la testa. Cosa c'è dietro? Potresti non tollerare certi cibi.

Allergia o intolleranza?

Gli esperti distinguono tra un'allergia e un'intolleranza al cibo. In caso di allergia, il sistema immunitario del corpo riconosce alcuni componenti del cibo come "nemici" e reagisce ad essi con una reazione allergica. Questo può manifestarsi come eruzione cutanea, prurito, naso che cola, ma anche disturbi gastrointestinali.

Se c'è un'intolleranza, dal punto di vista medico: intolleranza, il motivo è solitamente la limitata capacità dell'intestino di digerire o abbattere correttamente alcuni componenti del cibo.

Per ulteriori letture