Reni e vie urinarie: anatomia

Ulteriori informazioni sulla struttura, la posizione e la funzione dei reni e delle vie urinarie

Il nostro contenuto è testato dal punto di vista medico e farmaceutico

L'urina viaggia dai reni attraverso gli ureteri nella vescica

© W & B / Jörg Kühn

Quali sono i reni

I reni sono organi escretori. La forma di un rene ricorda un fagiolo. In parole povere, i reni filtrano dal sangue le sostanze superflue o che non vi appartengono. Questi vengono poi escreti nelle urine. Ad esempio, i reni aiutano a mantenere il valore del pH nel corpo entro i suoi limiti ristretti oa controllare l'equilibrio dell'acqua salata. Inoltre, i reni producono anche ormoni che sono coinvolti, ad esempio, nella formazione del sangue o nella regolazione della pressione sanguigna.

Dove sono i reni?

Ci sono due reni, uno sinistro e uno destro. Si trovano nell'area dei fianchi, motivo per cui il dolore è spesso localizzato lì nelle malattie renali. Il rene destro è solitamente un po 'più basso del sinistro perché il fegato si trova sopra il rene destro e occupa molto spazio.

Video: posizione dei reni nel corpo

Quali ormoni sono prodotti nel rene?

I reni producono vari ormoni:

  • Eritropoietina: questo ormone stimola la produzione di globuli rossi. Viene rilasciato quando l'apporto di ossigeno alla corteccia renale è insufficiente.
  • Renina: è coinvolta nella regolazione dell'equilibrio dell'acqua salata e della pressione sanguigna. Viene rilasciato, ad esempio, quando la pressione sanguigna nel vaso sanguigno che rifornisce i reni non è abbastanza alta.
  • Calcitriolo (vitamina D3): nei reni, la vitamina D prodotta nel corpo viene convertita nella sua forma attiva in una fase di produzione finale. Prima di allora, ci sono fasi di produzione che avvengono nella pelle e nel fegato.

Reni e glomeruli

© La tua foto oggi / A1Pix

Struttura del rene

Il rene è costituito dalla corteccia renale, dal midollo renale e dalla pelvi renale. I cosiddetti corpuscoli renali si trovano nella corteccia renale. Parte del lavoro di filtraggio del rene avviene qui: un'ampia varietà di sostanze e una grande quantità di liquido lasciano prima i vasi sanguigni in piccoli gruppi di vasi, i cosiddetti glomeruli, ed entrano nei tubuli, come vengono chiamati i piccoli tratti urinari , come la cosiddetta urina primaria. Questi tubuli si aprono nell'ansa di Henle nel midollo renale. L'urina viene sintonizzata nei tubuli e nell'ansa di Henle: gran parte del fluido inizialmente filtrato dai vasi sanguigni e altre sostanze come il potassio e il sodio vengono rimosse dall'urina primaria e assorbite nel corpo come richiesto dal corpo, mentre altre sostanze vengono nuovamente aggiunte fino a quando l'urina non è finita e raggiunge la pelvi renale attraverso i tubi di raccolta e i calici.

Tratto urinario inferiore nelle donne

© W & B / Szczesny

Vie urinarie superiori

L'urina formata nei reni passa attraverso gli ureteri (ureteri) nella vescica, dove si raccoglie. I reni e gli ureteri insieme sono talvolta chiamati tratto urinario superiore.

Vie urinarie inferiori

L'uretra esce dalla vescica e, per ragioni anatomiche, è molto più corta nelle donne che negli uomini. Questo è uno dei fattori che aumentano le probabilità che le donne soffrano di infiammazione delle vie urinarie. Perché i germi possono entrare più facilmente nella vescica attraverso l'uretra corta e innescare una cistite lì. Anche la vescica e l'uretra sono considerate le basse vie urinarie.

Vie urinarie inferiori negli uomini

© W & B / Szczesny

Con la malattia renale, la funzione dei reni può essere disturbata. Anche i materiali fluidi e di scarto non vengono più escreti. All'inizio, le persone colpite spesso non se ne accorgono per molto tempo. Successivamente possono comparire sintomi come la ritenzione idrica nelle gambe. Se il rene non è più in grado di svolgere adeguatamente la sua funzione a lungo termine, non resta che un lavaggio del sangue (dialisi) o un trapianto di rene.

Tema del rene

Altri articoli sull'argomento