Gnocchi di prezzemolo e formaggio su ragù di funghi

Gli gnocchi hanno un sapore più forte se per l'impasto si usano i pretzel del giorno precedente al posto degli involtini. Se non riesci a ottenere i mirtilli, puoi anche usare i crostacei acidi essiccati

© W & B / Joern Rynio

Ingredienti (per 4 persone):

Panini da 400 g, dal giorno prima
300 ml di latte caldo
1 mazzetto di prezzemolo in foglia
1 cipolla
4 cucchiaini di olio per friggere
60 g di parmigiano grattugiato
3 uova
Sale, pepe dal mulino
600 g di funghi misti
(ad es. funghi, funghi ostrica reale, funghi ostrica, funghi porcini)
1 mazzetto di cipolline
75 g di mirtilli rossi secchi
2 cucchiai di farina
50 ml di vino rosso (in alternativa: succo d'uva rossa e
1 cucchiaio di aceto balsamico)
200 ml di brodo vegetale
75 ml di panna da cucina

Preparazione:

Tritate gli involtini, versateci sopra il latte, lasciate riposare per circa 15 minuti. Cogliere le foglie di prezzemolo e tritarle. Pelare e tritare la cipolla, rosolarla in 1 cucchiaino di olio caldo. Impastare con il parmigiano, metà del prezzemolo e le uova fino a formare una pasta compatta per gnocchi. Sale e pepe. Forma 12 gnocchi.

Mondare i funghi e tagliarli a fettine. Tagliate i cipollotti a rondelle, separando le sezioni bianca e verde. In una padella fate rosolare gli anelli di cipollotto bianco nell'olio caldo rimasto. Aggiungere i mirtilli rossi e i funghi, soffriggere per 3-4 minuti. Spolverizzate di farina, amalgamate il vino con il brodo e versateci sopra. Portare a ebollizione, quindi aggiungere la panna da cucina. Lascia sobbollire tutto per circa 5 minuti. Condire con sale e pepe.

Nel frattempo, porta a ebollizione l'acqua salata e lascia sobbollire gli gnocchi per 8-10 minuti. Cospargere il ragù di funghi con gli anelli di cipollotto verde e il prezzemolo rimasto, servire con gli gnocchi.

Tempo di preparazione:

circa 50 minuti

Per persona circa.:

540 kcal (= 2256 kJ), 25 g di proteine, 19 g di grassi, 75 g di carboidrati, 13 g di fibre