Riabilitazione ("riabilitazione")

Una riabilitazione dovrebbe aiutare a essere influenzati il ​​meno possibile nella vita quotidiana dalle conseguenze di una malattia e ad evitare un handicap o la necessità di cure. Scopri qui quali sono i moduli e chi ne sostiene i costi

Il nostro contenuto è testato dal punto di vista medico e farmaceutico

Cos'è la riabilitazione ("riabilitazione")?

La riabilitazione può essere tradotta come "restauro". Con l'aiuto della riabilitazione, i pazienti dovrebbero essere in grado di far fronte alle conseguenze di una malattia o di un incidente in modo tale da poter far fronte al meglio nella vita di tutti i giorni. A tal fine vengono utilizzate varie misure mediche, terapeutiche, educative, professionali e sociali, a seconda degli obiettivi riabilitativi da raggiungere. Nella riabilitazione medica, ad esempio, vengono utilizzate la terapia fisica, la terapia occupazionale, la fisioterapia e la logopedia. Inoltre, i terapisti forniscono ai pazienti vari ausili, come corsetti e ausili per la deambulazione. Ai pazienti viene inoltre fornito supporto psicologico, terapia neuropsicologica, farmaci e formazione. Inoltre, le terapie artistiche e orientate al corpo vengono utilizzate per allenare le abilità. In molte situazioni è importante coinvolgere i parenti nel trattamento. La riabilitazione include anche la verifica della capacità del paziente di far fronte allo stress, reintegrandolo gradualmente nel lavoro, qualificandolo o riqualificandolo e adattando il posto di lavoro e lo spazio abitativo.