A cosa servono le bilance per il grasso corporeo?

Molte bilance possono fare di più che visualizzare il peso. Ad esempio, calcolano anche la percentuale di grasso corporeo. La misurazione ha le sue insidie

Hai una bilancia in bagno? Potrebbe anche essere in grado di misurare la percentuale di grasso corporeo e tu l'hai già provato. Forse hai acquistato una bilancia per l'analisi corporea specificatamente perché vuoi sapere di quanti grassi e muscoli è composto il tuo organismo.

Determinare la composizione corporea non è interessante solo per gli atleti e le persone attente alla salute. La misurazione può anche aiutare chi vuole dimagrire. Se il peso rimane lo stesso nonostante l'esercizio e un cambiamento nella dieta, ad esempio, una scala di grasso corporeo può mostrare se ciò è forse dovuto alla massa muscolare di nuova costruzione.

"Al contrario, si può anche vedere se hai veramente perso grasso o solo massa muscolare dopo una dieta", spiega lo scienziato sportivo Michael Tuttor. Quest'ultimo è spesso il caso delle cosiddette diete drastiche.

Come funzionano le scale di grasso corporeo?

Le scale si basano sul cosiddetto metodo della bioimpedenza: una corrente debole e impercettibile scorre attraverso il corpo. Poiché il grasso conduce meno bene della massa muscolare, ci sono diverse resistenze che il dispositivo registra. Insieme alle voci che hai inserito per peso corporeo, altezza, sesso ed età, la bilancia utilizza una formula per calcolare la percentuale di grasso nel corpo.

Le bilance di composizione corporea economiche, tuttavia, di solito hanno lo svantaggio che gli elettrodi di misurazione si trovano solo sulla bilancia e quindi vengono a contatto solo con i piedi. La corrente scorre attraverso le gambe e la regione inguinale. Ma il grasso che si trova sopra le gambe, ad esempio sullo stomaco, non viene registrato. "Non puoi fare una dichiarazione esatta sulla composizione corporea con esso", dice Tuttor. Stiftung Warentest ha anche lamentato in un test su bilance da bagno che a volte avevano grandi errori di misurazione nell'analisi del grasso corporeo.

Le scale di grasso corporeo forniscono informazioni più precise se sono dotate di più elettrodi. Se ci sono sensori sui piedi e sulle mani, il grasso viene registrato sulle gambe, ma anche sulla parte superiore del corpo. Ma anche qui possono sorgere imprecisioni se, ad esempio, il grasso della pancia non è sufficientemente preso in considerazione.