Cos'è la celiachia?

Con la celiachia, c'è un'intolleranza permanente al glutine proteico adesivo. Possono verificarsi sintomi come la diarrea cronica, ma possono anche essere assenti

Il nostro contenuto è testato dal punto di vista medico e farmaceutico

Celiachia - In breve

I pazienti con malattia celiaca reagiscono al glutine, una proteina presente in vari tipi di cereali. Ad esempio, gli alimenti contenenti glutine possono causare sintomi come diarrea, dolore addominale o gas. Nel complesso, i sintomi della celiachia variano ampiamente. A volte passa inosservato per anni. I medici diagnosticano la celiachia mediante esami del sangue e una biopsia dell'intestino tenue. Il trattamento consiste quindi in una dieta priva di glutine per tutta la vita.

La celiachia, nota anche come intolleranza al glutine, sprue indigena o enteropatia sensibile al glutine, è una malattia che è aumentata negli ultimi anni. Nelle persone colpite l'ingestione del glutine contenuto in vari cereali porta ad infiammazioni dell'intestino tenue. Nel tempo, ciò significa che la mucosa intestinale cambia e possono essere assorbiti meno nutrienti.