Cos'è il cancro alla gola?

I sintomi del cancro alla gola possono includere raucedine persistente, gola e problemi di deglutizione. Secondo lo stato attuale delle conoscenze, le cause principali sono il fumo e l'alcol

Il nostro contenuto è testato dal punto di vista medico e farmaceutico

Il grafico mostra schematicamente dove si trova la laringe

© W & B / Kühn

Cos'è il cancro alla gola (cancro della laringe)?

Il cancro della laringe è il terzo tumore più comune della testa e del collo. L'età massima è compresa tra i 50 ei 70 anni. Gli uomini si ammalano in media a 66 anni, le donne a 64. Gli uomini hanno circa sette volte più probabilità di essere colpiti rispetto alle donne. In totale, circa 3.600 uomini e 500 donne sviluppano ogni anno il cancro della laringe in Germania.

La regione glottica

© W & B / Dr. Ulrike Möhle

La maggior parte dei tumori della laringe si verifica nella zona glottica. La glottide è la parte che forma la voce della laringe, in cui si trovano le corde vocali, conosciute anche colloquialmente come corde vocali. La laringe è divisa in tre regioni. La sovraglottide si trova sopra le corde vocali, la glottide a livello delle corde vocali e la sottoglottide sotto di esse.

La laringe si trova nel passaggio dalla gola all'esofago e alla trachea. Ha tre funzioni: tendendo e rilassando le corde vocali, consente alle persone di parlare e anche di respirare. Inoltre, durante la deglutizione, l'epiglottide si abbassa e le corde vocali si chiudono. Ciò impedisce al cibo di entrare nella trachea.

Giocare

Sintomi: come si sente il cancro alla laringe?

Nelle prime fasi, il tumore non deve essere necessariamente sintomatico. A seconda di quale parte della laringe è interessata dalla malattia tumorale, può progredire a lungo senza sintomi. Il cancro più comune della laringe, il tumore della glottide, di solito mostra alcuni segni in una fase iniziale. Un tipico segno precoce di cancro alle corde vocali è la raucedine. Il mal di gola o la sensazione di un corpo estraneo, simile a un nodo alla gola, hanno maggiori probabilità di verificarsi con i tumori della laringe al di sopra del livello delle corde vocali. Spesso, tuttavia, questi sintomi sono già segni di una crescita tumorale avanzata. La difficoltà a deglutire di solito si verifica solo nelle fasi successive. Anche la respirazione può essere compromessa.

Di solito i sintomi hanno una causa innocua, ad esempio un'infiammazione nella zona della gola o della laringe. Tuttavia, se i seguenti sintomi persistono per più di quattro settimane, è sempre consigliabile consultare un medico (preferibilmente un medico ORL):

  • raucedine
  • difficoltà a deglutire
  • Problemi respiratori
  • Alito cattivo
  • Gonfiore dei linfonodi sul collo

Ciò è particolarmente vero se la persona interessata è un fumatore o beve regolarmente grandi quantità di alcol.

Come può il medico diagnosticare il cancro alla laringe?

Se si sospetta un cancro alla laringe, una laringoscopia è un'importante procedura diagnostica. Un medico esamina la laringe con l'aiuto di uno specchio o una lente d'ingrandimento (laringoscopia indiretta) o in anestesia generale con uno strumento tubolare: il laringoscopio (laringoscopia diretta).

Per confermare la diagnosi, il medico deve prelevare campioni di tessuto da aree sospette della laringe (biopsia) e farli esaminare al microscopio. Questo di solito viene fatto in anestesia generale durante la laringoscopia diretta.